venerdì 3 maggio 2013

Biscotti all'olio di semi di zucca


Eccomi con la ricetta per dei biscotti senza burro non eccessivamente dolci.
In questo caso useremo un olio biologico dal gusto particolare, ottenuto con soli processi fisici ovvero la spremitura senza utilizzo di solventi con successiva filtrazione.
Quest'olio di semi di zucca è una naturale fonte di zinco biodisponibile e non lascia sapori sgraditi nel biscotto anzi vi si sposa perfettamente.


 
Ingredienti


50 ml di olio di semi di zucca;
280 gr di miscela di farina e lievito per dolci;
2 uova;
100 gr di zucchero;
1 bustina di vanillina;
1 pizzico di sale.


Procedimento

Sbattere le uova con lo zucchero fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.
Aggiungere l'olio e la vanillina e continuare a sbattere.
In una ciotola setacciare il preparato di farina e lievito e aggiungere un pizzico di sale.
Unire le uova alla farina e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e far raffreddare in frigo per un ora circa.
Trascorso il tempo stabilito stendere l'impasto su una spianatoia infarinata ottenendo una sfoglia spessa circa mezzo centimetro.
Usare dei tagliabiscotti dalle forme che preferite per ricavare le sagome che poi andranno infornate a 160°C per un quarto d'ora circa (adagiandole su una teglia coperta da carta forno per evitare che si attacchino).

Se si vuole dei biscotti più dolci aumentare le dosi di zucchero o integrare con del miele.

 
Se vi è piaciuto il sapore di quest'olio, come è piaciuto a me, vi consiglio di sostituirlo al burro o ad altre tipologie di grassi nella preparazione anche di altri dolci.

1 commento:

  1. interessante questi biscotti, scommetto che sono una delizia!

    RispondiElimina